Assegno di inclusione: agevolazioni per chi assume

Assegno di inclusione: agevolazioni per chi assume

L’Assegno di Inclusione è una misura di sostegno economico e di inclusione sociale e professionale.

Per le aziende che assumano beneficiari di ADI, spettano delle agevolazioni. Quali?

Le aziende risparmiano il 100% di contributi INPS in caso di assunzione:

  • a tempo indeterminato
  • anche in apprendistato
  • sia a tempo pieno che parziale
  • per un massimo di 12 mesi

L’agevolazione spetta anche in caso di assunzione a tempo determinato; in questo caso, però, lo sconto contributivo scende al 50% dei contributi INPS.

L’agevolazione può essere utilizzata dal 01/01/2024, però occorre che, al momento dell’assunzione, il lavoratore sia già percettore dell’ADI quindi che abbia ricevuto l’accoglimento della domanda presentata.