Se licenzio non posso più assumere?

Se licenzio non posso più assumere?

..Non è proprio così immediato!

Prima di tutto è necessario soffermarsi sul tipo di licenziamento di cui stiamo parlando.

Facciamo un esempio:

Se l’azienda è in difficoltà economica (es. bilancio in perdita) tale da condurre alla soppressione di un posto di lavoro/riduzione del personale, rientriamo nel caso del licenziamento per giustificato motivo oggettivo.

Dunque, il licenziamento non dipende da un comportamento/indamenpimento del dipendente, ma da difficoltà produttive/organizzative dell’azienda stessa (es. chiusura di un reparto).

In tal caso, l’azienda per almeno 6 mesi non può assumere un nuovo lavoratore che ricopra le stesse funzioni dei licenziati, che hanno la precedenza nell’eventuale riassunzione!

Per contro, ci sono altre tipologie di licenziamento che non bloccano assolutamente nuove assunzioni. Come nel caso del licenziamento disciplinare, in cui il motivo del recesso è direttamente collegato ad un comportamento del dipendente.